Coronavirus, l’Ue riapre le frontiere a 15 Paesi. Sì alla Cina, no a Usa e Russia

Coronavirus, l’Ue riapre le frontiere a 15 Paesi. Sì alla Cina, no a Usa e Russia

0 0 hace un mes
Il Consiglio europeo ha reso noto che da domani (mercoledì 1° luglio) l'Unione europea riapre le sue frontiere esterne a 15 Paesi terzi. Si tratta di: Algeria, Australia, Canada, Georgia, Giappone, Montenegro, Marocco, Nuova Zelanda, Ruanda, Serbia, Corea del Sud, Thailandia, Tunisia, Uruguay e Cina (quest'ultima a condizione di reciprocità).

Síguenos en Facebook

iAB member
Copyright 2020 - Spreaker Inc. a Voxnest Company - Crear un podcast - New York, NY
Help